SATIRA FUORI DAGLI SCHE(R)MI

SATIRA FUORI DAGLI SCHE(R)MI
di

Massimiliano Loizzi, uno dei protagonisti del collettivo al fulmicotone Terzo Segreto di Satira, ci racconta in esclusiva l’atteso spettacolo gratuito di stasera (alle 23, al Parco Sempione), gli ingredienti della comicità del gruppo e quello che meno sopporta del nostro paese, spesso incapace di ridere


Massimiliano Loizzi, alle spalle un passato da artista di strada in giro per l'Europa, la formazione teatrale presso la Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi e la preziosa collaborazione con Paolo Rossi. Come attore “storico” del collettivo al fulmicotone Terzo Segreto di Satira presenta in anteprima esclusiva per il Daily MFN lo spettacolo gratuito che andrà in scena stasera all'interno di Parklive. 

(Continua a leggere)

Articoli recenti

SOUL KITCHEN

SOUL KITCHEN

Oggi alle 18 MFF proietta il documentario Sugar Coated sull’uso e abuso dello zucchero. Seguirà un aperitivo “alla francese”, un’anticipazione del progetto Food & Wine Film Festival di Milano, di cui ci parla la promotrice  Valeria Vignale

Che cosa conosciamo dell’ingrediente che più utilizziamo durante la giornata, dal caffè mattutino alla tisana della buonanotte?

Sugar Coated della regista canadese Michèle Hozer, presentato in anteprima italiana al MFF, è un viaggio nell’industria alimentare per scoprire quanto zucchero è contenuto nel cibo che mangiamo. La proiezione s’inserisce all’interno di un progetto più ampio, un vero e proprio work in progress, il Food & Wine Film Festival. 

Continua a leggere
L'ESPERIMENTO DI FAMIGLIA

L'ESPERIMENTO DI FAMIGLIA

Adriano Valerio, appena tornato dalla Mostra del cinema di Venezia (Settimana della Critica), partecipa al MFF con l’interessante cortometraggio Agosto, oggi al Teatro Studio Melato. Abbiamo avuto l’occasione di incontrarlo per parlare del suo cinema

La purezza delle immagini, la poesia dei silenzi e una regìa sensibile a ogni dettaglio. Questi sono alcuni degli elementi che caratterizzano lo sguardo di Adriano Valerio, filmmaker emergente, è appena tornato dalla Mostra del cinema di Venezia dove ha presentato nella sezione Settimana della Critica il suo primo lungometraggio Banat (Il viaggio). È in concorso al Milano Film Festival con il recente cortometraggio Agosto, storia di due fratellini che ingannano il tempo e la noia estiva in un piccolo paesino dell’astigiano.

Continua a leggere
SI POTREBBE ANDARE TUTTI QUANTI<BR>AL PARCO SEMPIONE

SI POTREBBE ANDARE TUTTI QUANTI
AL PARCO SEMPIONE

Milano Film Festival rende omaggio a Enzo Jannacci: Jannacci, lo stradone col bagliore è una dedica affettuosa e sentita di Ranuccio Sodi all'amico e poliedrico artista milanese scomparso nel 2013, simbolo di una Milano che non c'è più. Stasera al Parco Sempione

«Cognome: Jannacci. Nome: Vincenzo, detto Enzo. Nasce prevalentemente a Milano, il 3 giugno 1945. Peso alla nascita: kilogrammi 5.563, probabilmente diabetico. Segno zodiacale: Gemelli – pare sia una cosa orrenda, va beh! Origini famigliari: greco/balcaniche – nel senso che c'ho la faccia, la fisionomia grecobalcanica - infatti da questo deriva la faccenda fame atavica...».

È una delle surreali presentazioni che fa di sé il protagonista assoluto di Lo stradone col bagliore, un video di Ranuccio Sodi.

Continua a leggere