ANNA MAZZAMAURO <br> «SONO UN'ARTISTA LIBERA. NON LIBERTINA»

ANNA MAZZAMAURO
«SONO UN'ARTISTA LIBERA. NON LIBERTINA»

di

Abbiamo incontrato la spumeggiante attrice romana. Formatasi in teatro e resa celebre grazie alla saga di Fantozzi, ci ha portato nel suo mondo. Dove non esistono diversi. Perché «sono gli altri a essere troppo uguali»


«È giusto che al di là dell’etichetta ci sia un mondo di creature che abbiano il diritto di amare quello che vogliono. Io sono con loro, voglio essere la regina della libertà della loro vita. La libertà di essere come ti pare. Non sono io che sono brutta, sono gli altri che sono troppo belli». Così Anna Mazzamauro sbarca a Milano per ritirare il premio Queen of Comedy 2014. 

(Continua a leggere)

Articoli recenti

DIARIO DI VIAGGIO

DIARIO DI VIAGGIO

Il Festival Mix arriva come un vento rinfrescante al Teatro Strehler di Milano per interrompere il culto della velocità cittadina. Un giro del pianeta in cinque giorni 

Milano è una città frenetica dove tutto sfugge, anche le persone. La metropoli è una ragnatela di strade percorsa da ragni meccanici che sferragliano, sostano e ripartono. È venerdì pomeriggio. Nel via vai quotidiano di facce incontrate e dimenticate, qualcosa si è fermato. I raggi di un sole che lentamente va verso l’orizzonte, trovano un varco tra gli ostacoli verticali per fermarsi sul muro di mattoni del Piccolo Teatro Strehler. 

Continua a leggere
MY PRAIRIE HOME <br> MIGLIOR DOCUMENTARIO

MY PRAIRIE HOME
MIGLIOR DOCUMENTARIO

Il film di Chelsea McMullan racconta la vita di Rae Spoon, cantante transgender canadese dal passato difficile, in un viaggio tra parole e musica

My prairie home di Chelsea McMullan vince il premio come miglior documentario. Un viaggio attraverso le praterie canadesi insieme a Rae Spoon, cantante indie folk transgender che vuole essere definita al plurale con il pronome “essi”, per evitare l’empasse della definizione di genere, che si presenta troppo spesso nella vita quotidiana, pure nei suoi aspetti più insignificanti, come scegliere “il genere” del bagno pubblico.

Continua a leggere
LE RAGAZZE DEL BELTRADE

LE RAGAZZE DEL BELTRADE

«Il cinema è in sala, dove la proiezione del film è condivisa e potenziata: cerchiamo di recuperare una socialità perduta» Paola Corti e Monica Naldi, ci raccontano il loro piccolo miracolo milanese

Nascosto nel cortile di una parrocchia, poco distante dalla stazione Centrale di Milano, un vecchio cinema di quartiere è diventato un punto di riferimento per cinefili e non solo. Un piccolo ingresso ai margini del sagrato della chiesa che se non conosci fatichi a trovare, una sola sala e nessuna pubblicità. Eppure nell'arco di un anno il Beltrade è passato dalle 60 alle 500 presenze settimanali. 

Continua a leggere
TRANS-GENDER-EXPRESS

TRANS-GENDER-EXPRESS

Le confessioni queer e i giochi di citazioni di Thom Waugh animano il seminario “Blue Orphèe”. Senza inibizioni

Gerontocinema ovvero Cinema come corpo/corpus geriatrico, come autorappresentazione culturale e politica di un ibrido fra biografia e finzione. Le confessioni queer di Thom Waugh – a capo del dipartimento di ricerca in Sexual Representation and in Documentary alla Concordia University di Montreal - creano una costellazione gender pulsante e inedita durante il seminario “Blue Orphèe” nella sala Eurolab dello Strehler. 

Continua a leggere
LA PAROLA AI GIURATI <br> ALESSANDRO BERETTA

LA PAROLA AI GIURATI
ALESSANDRO BERETTA

Co-direttore del Milano Film Festival, collaboratore del Corriere della Sera e del suo inserto La Lettura, giurato nella sezione Lungometraggi

 

Continua a leggere
NERO SU BIANCO <br> 3 DOMANDE A EDOARDO MORABITO

NERO SU BIANCO
3 DOMANDE A EDOARDO MORABITO

In I fantasmi di San Berillo il regista catanese rievoca il quartiere a luci rosse della sua “Città vecchia”, per decenni al centro del Mediterraneo

Cosa resta del tempio proibito di Catania? Il quartiere di San Berillo, noto per le sue case di tolleranza e la vita notturna. Il documentario di Edoardo Morabito ne ricerca l'anima perduta nelle demolizioni del 1958, quando la legge Merlin ha messo al bando le case chiuse. 

Continua a leggere