CINQUE LUSTRI DI FESTIVAL

CINQUE LUSTRI DI FESTIVAL
di

A pochi giorni dall’inizio (4 maggio): Alessandra Speciale e Annamaria Gallone, direttori del FCAAAL, ci raccontano bellezza e difficoltà di un evento controcorrente

 


A pochi giorni dall’apertura del festival (4 maggio), mentre la sede del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina è in fermento per gli ultimi preparativi, incontro Alessandra Speciale e Annamaria Gallone, direttrici artistiche di questo evento cinematografico dal 1991, quando nacque per volere di Don Pedretti, fondatore del Centro Orientamento Educativo (COE). 

(Continua a leggere)

Articoli recenti

NON SOLO CINEMA

NON SOLO CINEMA

Oltre ai film, l’arte africana che ha influenzato Picasso e Matisse è in mostra fino al 30 agosto presso il nuovo Museo delle Culture di Via Tortona

 

A Milano, in quello che una volta era l’Ansaldo di Via Tortona, ha da poco aperto il Museo delle Culture. Era il 1990 quando il Comune acquistò quegli spazi per destinarli ad attività culturali e ricreative. Dal 27 marzo scorso il MUDEC ha nuovamente aperto le sue porte, diventando il luogo d’incontro tra diverse culture del mondo.

Continua a leggere
GUARDARE DA VICINO L’AFRICA LONTANA

GUARDARE DA VICINO L’AFRICA LONTANA

È in libreria la raccolta di articoli e scritti inediti Stelle nere del grande reporter polacco Ryszard Kapuscinski. L’editore Feltrinelli sarà presente al festival con la sezione Razzismo brutta storia

 

Ryszard Kapuscinski racconta l’Africa post coloniale in sette reportage inediti, appena raccolti nel prezioso volume Stelle nere da Feltrinelli (editore presente al Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina con la sezione Razzismo brutta storia).

Continua a leggere