LA RIVINCITA DEGLI “AVANZI”

LA RIVINCITA DEGLI “AVANZI”
di

Intervistiamo la regista Alessandra Cataleta che, con Scarti, documentario di montaggio, compone una riflessione sul mondo della televisione e sull’etica della narrazione, utilizzando i materiali dei suoi reportage per MTV


Alessandra Cataleta (1976), dopo aver lavorato come regista in televisione e per la pubblicità, nel suo primo lungometraggio monta “avanzi” (ma non solo) di documentari girati per MTV. Ai reportage originali aggiunge la sua voce narrante, che commenta e sottolinea, chiedendo scusa ai personaggi, in un racconto personale sui giovani e la crisi. E nel farlo, cercando un modo di dire la propria verità, conserva un nocciolo di purezza.

(Continua a leggere)

Articoli recenti

CRONACHE MEDIORIENTALI

CRONACHE MEDIORIENTALI

A Milano per il Focus: Identità Multiformi, Shira Geffen e Ziv Berkovich ci parlano di Boreg, il loro nuovo film che mette in scena due donne alla ricerca di se stesse in una società che non le conosce 

«Nessuno ti conosce, sei solo tu che puoi scoprirlo». Shira Geffen, sceneggiatrice e regista di Boreg (Self Made), riassume così il frustrante lavoro di ricerca della propria identità. Lei e il direttore alla fotografia, Ziv Berkovich, rispondono ad alcune nostre domande sulla scrittura della sceneggiatura e sulla lavorazione del film. 

Continua a leggere
NON SOLO PIZZA E MANDOLINO

NON SOLO PIZZA E MANDOLINO

Incontriamo il regista Franco Di Chiera insieme a Carmelina Di Guglielmo, protagonista della commedia romantica Big Mamma's Boy, ritratto autoironico degli italiani in Australia

Arrivano da Melbourne, ma i loro cognomi tradiscono subito le loro origini italiane. Franco Di Chiera e Carmelina Di Guglielmo sono a Milano ospiti del focus Finestra sull'Australia dedicato alle nuove e vecchie emigrazioni. Presentano insieme Big Mamma's Boy, una commedia che prende affettuosamente in giro gli italiani mammoni in Australia, con protagonisti lo “stand up comic” Frank Lotito e la “mamma” Carmelina. Di Chiera ci parla anche di The Joys of the Women, visto in questi giorni, divenuto nel corso degli anni per generazioni di donne cresciute nell'emigrazione italiana il simbolo di una riappropriazione culturale.

Continua a leggere
LA DONNA GORILLA <br>DELLE RAGAZZE DEL PORNO

LA DONNA GORILLA
DELLE RAGAZZE DEL PORNO

Un gruppo eterogeneo di registe che si misura con il cinema XXX. Un progetto di cortometraggio. E nuove strategie di finanziamento. Nel racconto della regista Monica Stambrini

Le Ragazze del Porno stanno per girare il loro secondo corto, Queen Kong di Monica Stambrini. Si inaugura domani Art for Porn, una mostra d'arte e una raccolta fondi alla galleria Le Dictateur di Milano.

Continua a leggere